Come fare il Top della Collezione Underwear di Calvin Klein?

Ma quanto ci piace sentirci tipe sportive ed atletiche, con mini top e super leggings!? A me tantissimo! Peccato che l’ultima volta che ho fatto sport risale alle quinta elementare, e l’ultima volta che sono andata a correre,anche mia madre Mati, di 25 anni più grande, mi ha dato superato con molta nonchalance. Quello che ho notato andando a correre è che ultimamente ad un sacco di gente, più che fare sport, gli piace di più indossare completi da sport; fatti da pantacollant attillatissimi e top corti, rigorosamente in tessuto acrilico.
Anche le case di moda dedicano sempre una parte della collezione all’underwear sportivo: Stella McCartney, da poco alleata con Adidas, H&M, Calvin Klein, etc.

 

 

La collezione della McCartney è molto più indirizzata alle signore, o per meglio dire alle vere Donne in carriera, che vogliono rimanere fashion 24h su 24h; mentre quella di Calvin Klein è molto più giovanile e spensierata. Ed è proprio il top della collezione che ho voluto riproporre, ma in modalità Cheap Lobster. Quello che mi piace del top è la sua forma basic e minimal, semplice e coincisa; la striscia di elastico sotto fa davvero la differenza, racchiude bene il tutto ed è anche bella esteticamente.

Molto incisiva!

Ho preso una vecchia canottiera in tessuto acrilico, che mia madre mi aveva comprato per la montagna ma che già sapevo di non aver avuto mai il coraggio di mettere, per cui l’ho tagliata secondo le mie misure di vita, spalle e busto; ed ho subito tagliato la forma. Per l’elastico basta calcolare la prima circonferenza vita e sottrarre il 15/20% (60-10=50), questa sarà la lunghezza del vostro elastico. Cucite l’elastico tutto intorno ed avrete il vostro fantastico e comodo Calvin Klein by CL Top.